Louis Creed si trasferisce, insieme alla moglie Rachel e ai loro due figli, in un tranquillo sobborgo del Maine. Louis ha infatti iniziato a lavorare come responsabile medico dell’università locale. Hanno scelto una casa tranquilla, con un grande giardino dove Ellie (la figlia) e Gage (il figlio, poco più che neonato) possono giocare in tranquillità. In realtà, una volta arrivati, scoprono che davanti alla loro proprietà passa una strada molto trafficata da tir e camion, che la attraversano ad alta velocità: il loro dirimpettaio, l’anziano…Continua a leggere “PET SEMETARY – STEPHEN KING”

Dopo la “Trilogia della pianura”, Kent Haruf ci regala un altro capolavoro con “Le nostre anime di notte”. L’ambientazione è la stessa: la cittadina (immaginaria) di Holt, in Colorado. I personaggi, però, sono diversi: Addie, anziana e vedova, e Louis, anziano e vedovo. La prima fa al secondo una proposta “scandalosa”: “vuoi venire a passare le notti da me?”. Louis accetta. Dormono assieme, chiacchierano, nulla di più. Perché? Da cosa nasce il desiderio di Addie? Non vuole più essere sola. Ha bisogno di compagnia, di…Continua a leggere “LE NOSTRE ANIME DI NOTTE – KENT HARUF”

Tre giovani nobili inglesi decidono di fare un breve viaggio in barca, lungo il corso del Tamigi. Raccontata così, la trama di questo libro sembra essere un po’ povera: a renderlo un classico che, sebbene sia stato scritto più di un secolo fa, esercita ancora oggi il suo fascino, è come questi tre giovanotti affrontano la traversata, dando luogo a un esilarante avventura. “Tre uomini in barca” è infatti un libro “comico”: narrato in prima persona e ricco di humor inglese, riesce a strappare più…Continua a leggere “TRE UOMINI IN BARCA (PER NON PARLAR DEL CANE) – J.K. JEROME”

L’autore de “The Catcher in the Rye” (tradotto nella versione italiana con “Il giovane Holden”) pubblica, pochi anni dopo il capolavoro che l’ha reso famoso in tutto il mondo, questa raccolta di nove, brevi, racconti. Sarà l’ultimo libro pubblicato: da quel momento, Salinger si chiuderà in sé stesso, rinunciando alle luci della ribalta e alla fama, senza più scrivere nulla o rilasciare interviste. Sulle motivazioni dietro a questa scelta tanto si è scritto. Di certo, nei “Nove racconti” emerge tutta la personalità di un uomo…Continua a leggere “NOVE RACCONTI – J.D SALINGER”

Il Gabbiano Jonathan Livingston ha ormai più di 40 anni e mi è ricapitato in mano qualche giorno fa. Accorgermi di aver lasciato dei segni su alcune pagine mi ha spinto a rileggerlo. E di nuovo ha lasciato in me alcune perplessità. La vicenda è semplice: il gabbiano Jonathan non si accontenta della vita tipica dello Stormo cui appartiene, non gli basta rincorrere le navi sperando in qualche tozzo di pane o qualche piccolo pesce. Ciò che gli interessa è volare. Volare per il semplice…Continua a leggere “IL GABBIANO JONATHAN LIVINGSTON – RICHARD BACH”