L’amore è istinto sessuale. Nonché un trucchetto della natura che ha un unico scopo: quello di portare avanti la specie umana. Schopenhauer ‘la tocca piano’, come si suol dire: siamo degli illusi se crediamo di amare e, soprattutto, siamo degli illusi se crediamo di farlo in base alla nostra volontà e non a una superiore. Per leggere la Metafisica della sessualità bisogna dimenticarsi per un attimo il politicamente corretto in tema di rapporti uomo-donna. Anche se, alla base di questa indagine, c’è una domanda che…Continua a leggere “LA METAFISICA DELLA SESSUALITA’ – Arthur Schopenhauer”