Un fantasy senza elfi, orchi e nani. Un fantasy senza impavidi eroi, gloriose battaglie e malvagità mostruose. Cosa ci rimane? La magia di un’opera affascinante scaturita dall’abile penna di Ursula K. Le Guin, scrittrice statunitense classe 1929. La saga, composta da cinque romanzi e una raccolta di racconti, si svolge nel Terramare: un mondo lontano, abitato da uomini e draghi, un grande arcipelago circondato da immensi oceani, cuore pulsante della magia. E proprio qui, nel Terramare, sulla più insignificante isola dell’arcipelago, semplice dimora di pescatori…Continua a leggere “TERRAMARE – URSULA K. LE GUIN”

Fiona Maye, apprezzato giudice dell’Alta Corte inglese, è la protagonista di una storia dai contorni eticamente attualissimi: imporre o meno al quasi 18enne Adam Henry la trasfusione di sangue che la sua religione gli vieta ma che lo guarirebbe da una rara forma di leucemia? Il delicato caso giudiziario, in realtà, fa da sfondo a una vicenda più ordinaria ma altrettanto complicata: Fiona vive un matrimonio in crisi profonda, dal quale fugge col pretesto del lavoro. I due risvolti – quello giudiziario e quello umano…Continua a leggere “LA BALLATA DI ADAM HENRY – IAN MCEWAN”

Finalmente l’ho letto. Ho cominciato la trilogia di Haruf. Era da un po’ che la rincorrevo. Nel giro di 48 ore ho preso il primo romanzo in prestito alla biblioteca comunale di Pinzolo e poi l’ho divorato sul divano davanti al camino acceso. Mi sono soffermata un attimo sulla location della mia lettura perché diametralmente opposta alle sperdute praterie di Benedizione, secche e aride, in periodica attesa della pioggia ristoratrice e salvavita, e quindi benedetta. Ovviamente nella mia lettura non ho potuto non  pensare a…Continua a leggere “BENEDIZIONE – KENT HARUF”

Nel cercare un libro da regalare a un ragazzino di tredici anni, mi sono imbattuta nel romanzo War Horse che mi ha colpito, innanzitutto, per la copertina, il muso di un bellissimo cavallo. E infatti i protagonisti della storia sono due: un cavallo di nome Joey e il suo padrone Albert, ragazzo di quindici anni, che se ne prende cura quando Joey è solo un puledro separato troppo presto dalla madre. Tra i due nasce un’amicizia speciale, fino a quando lo scoppio della Seconda Guerra…Continua a leggere “WAR HORSE – MICHAEL MORPURGO”

L’ultimo giro della notte è il nuovo romanzo di Michael Connelly, famosissimo autore americano di thriller. Ne possiedo tutta la serie perché nel tempo ho imparato ad apprezzare il suo detective Harry Bosch e il suo fratellastro, l’avvocato Haller: uomini “pieni”, fatti di limiti, capaci di “cavolate” (soprattutto nella vita privata), ma con un grande amore per il bene e la giustizia. In questo nuovo thriller, Connelly spiazza i suoi lettori con una protagonista al femminile, il detective della omicidi Renée Ballard. Vittima di un…Continua a leggere “L’ULTIMO GIRO DELLA NOTTE – MICHAEL CONNELLY”

Solaris è un libro difficile da inquadrare: è difficile scegliere sotto quale categoria ricomprenderlo. È un libro di fantascienza? Sicuramente. Racconta la storia di Kalvin, psicologo inviato sulla piattaforma spaziale posizionata nell’orbita del misterioso pianeta Solaris, il “pianeta pensante”. Non risponde però ai canoni tipici della fantascienza: ha infatti in sé una forte componente riflessiva, che lo fanno assomigliare più un saggio filosofico su cui dibattere, che ad una storia da raccontare. Il centro di gravità attorno al quale gli altri elementi di questo misterioso…Continua a leggere “SOLARIS – STANISLAW LEM”

Nella seconda metà degli anni Ottanta l’Albania è uno stato distrutto da un lunga dittatura comunista. Nel nord del paese, al confine con Montenegro e Kosovo, sulle Montagne Maledette, la vita è ancora più dura. In quella remota regione è in vigore il Kanun, un codice di regole antiche che tra le altre cose prevede la piena sottomissione all’uomo della donna, costretta a occuparsi unicamente della casa, a non avere un lavoro, a vivere nella famiglia di origine (obbedendo al padre) fino al matrimonio (combinato…Continua a leggere “VERGINE GIURATA – ELVIRA DONES”

IT non è un libro horror. Anche se tanti, se non tutti, pensano il contrario. Reso famoso dal film/serie tv anni ’90, e dal recente remake cinematografico, questo libro – e il pagliaccio assassino dal quale prende il nome – è subito diventato l’esempio del “racconto di paura” partorito dalla creatività di Stephen King. Non è così. Lungi da me sostenere che non ci siano, nelle mille pagine e più nelle quali la storia si sviluppa, scene di violenza, spaventose e inquietanti. Ma, almeno quantitativamente,…Continua a leggere “IT – STEPHEN KING”

C’è un albero che ama la povera gente. Cresce solo nei cortili delle zone più povere di Brooklyn, anche sul cemento e resiste a tutti i tentativi di abbatterlo. Alcuni lo chiamano albero del paradiso. È questo l’albero che Francie Nolan vede dalle finestre di casa sua. Francie lo ama perché cresce vicino alla scala antincendio e, quando lei si siede sugli scalini di metallo per leggere e prendere il fresco, l’albero la nasconde e la protegge e le dà l’impressione di essere appollaiata tra…Continua a leggere “UN ALBERO CRESCE A BROOKLYN – BETTY SMITH”

Gli alpeggi incontaminati della Svizzera di fine Ottocento sono i veri protagonisti di questa storia, dove la Natura –  pienamente vissuta e rispettata – si rivela essere, per chiunque vi entri in contatto, il rimedio infallibile per l’anima e il corpo. La Natura, in tutta la sua saggezza, è maestra; è manifestazione di una bellezza inesauribile da scoprire e contemplare. E’ davanti ad essa che Heidi resta folgorata sin dal primo impatto. La storia personale di questa bambina di soli cinque anni si delinea subito…Continua a leggere “HEIDI – JOHANNA SPYRI”

1 2 3 4 5 6